top of page

Art Week Italia di Santa Maria del Fiore



Sponsor: Associazione Nazionale di Belle Arti d’Italia

Organizzatori: ISOLART Gallery & Mucchi International Culture and Art Management Ltd

Indirizzo della mostra: Vittoni Space Florence, Via dei Neri 11, 50122, Firenze, Italia

Orario della mostra: 13/12/2023-20/12/2023




Patrocinata dall'Associazione Nazionale Belle Arti d'Italia (ANBAI) e co-sponsorizzata dalla ISOLART Gallery, la prima Santa Maria del Fiore Art Week è una nuova mostra globale di concept art multilinea incentrata su Firenze, la capitale del Rinascimento, e sarà si terrà dal 12 dicembre al 20 dicembre si terrà presso la Galleria d'arte indipendente Vittoni Space Florence all'interno del palazzo della famiglia Bagnesi nel centro di Firenze e nella Piazza del Duomo di Santa Maria del Fiore.


Argomento: Il consumismo è la nuova fede?


La Cattedrale di Santa Maria del Fiore è un famoso edificio storico di Firenze, in Italia, e un edificio cattolico romano di fama mondiale. Questa Madonna dei Fiori Art Week si concentrerà sui temi della fede e del consumismo. Ciò di cui stiamo discutendo non sono credenze spirituali e narrazioni puramente ideologiche sulla Sacra Famiglia, ma una riflessione sul concetto di fede stessa e sull’evoluzione della fede nel mondo capitalista dove prevale il consumismo.


Piano espositivo:


Questa mostra è divisa in due parti: interna ed esterna.La mostra interna si riferisce all'esposizione di dipinti, sculture, installazioni, fotografie e opere video sperimentali nella sala espositiva fissa di Spazio Vittoni Firenze.

La mostra fuori sede è una performance artistica sulla relazione contraddittoria e permeabile tra consumismo e credenze spirituali avviata dal team curatoriale. La performance artistica sarà completata nella famosa Piazza Santa Maria del Fiore a Firenze. In qualità di iniziatore della performance artistica, il curatore indosserà semplici abiti e firmerà congiuntamente gli artisti partecipanti. Gli artisti partecipanti distribuiranno cartoline di lusso ai passanti in questo santuario religioso europeo famoso in tutto il mondo.L'indulgenza, insieme creano uno spettacolo assurdo interattivo penetrato dall'ego e dal consumismo nel contesto sociale contemporaneo.

Questa mostra sollecita anche ampiamente il collegamento globale di performance artistiche da parte di artisti di tutto il mondo che siano conformi al tema del "Consumismo e credenza spirituale".

1 visualizzazione0 commenti

コメント


bottom of page